Pago in Rete

Attivazione del servizio MIUR Pago In Rete per i pagamenti telematici delle famiglie

pago in rete logo

Con nota 8 maggio 2020, n. 1125, il MIUR ha comunicato che, in attuazione del disposto di cui al D. Lgs. 165/2001, art. 1, comma 2, a partire dal 30 giugno 2020 tutte le Istituzioni Scolastiche dovranno utilizzare, per ogni tipologia di incasso, il sistema PagoPA.

A tal fine, il MIUR ha predispostoil sistema Pago In Rete con il quale le famiglie potranno pagare telematicamente:

tasse scolastiche;
visite guidate;
viaggi di istruzione;
assicurazione scolastica;
contributi per attività extracurriculari;
contributi volontari;
contributi obbligatori (rimborso alla scuola delle spese per assicurazione, libretto e così via)
altri contributi (ritiro diploma maturità, contributo su certificati ecc).
Tutti i servizi disponibili su Pago in Rete possono essere utilizzati mediante pc, tablet, smartphone.
Il pagamento elettronico potrà essere eseguito:
concarta di credito o mediante addebito in conto utilizzando l’apposita funzione presente al sito web del MIUR;
tramite i canali di banche e altri operatori aderenti a PagoPA.

Procedura di registrazione ed accesso:

Le famiglie possono accedere al servizio “Pago In Rete” dal sito del MIUR a partire dal link www.istruzione.it/pagoinrete/ e seguendo le istruzioni ivi riportate.
Il manuale utente può essere consultatoal link: www.istruzione.it/pagoinrete/files/Manuale_utente_Web_Scuola.pdf Si sottolinea che, a partire dalla data odierna, tutte le Istituzioni Scolastiche potranno ricevere pagamenti esclusivamente mediante il sistema sopra indicato. Pertanto, eventuali pagamenti riferiti a qualunque attività (a mero titolo di esempio: contributi volontari, contributi per viaggi di istruzione e così via) effettuati mediante bollettino postale, bonifico bancario non verranno accreditati a questo Liceo, con conseguente necessità di ripetere la procedura.

Circolare n. 402 del 01/07/2020

Circolare 402 del 01-07-2020.pdf